Agli italiani piace la gift card

E’ la gift card il regalo del Natale 2021, tanti che si attende un vero e proprio boom di questa forma di cadeau. Niente buste con i soldi o pensierini improvvisati, ma card per acquistare in libertà quello che si preferisce: a prevedere il crescente successo di questa formula è il recente studio “Italy Gift Cards Market” realizzato dalla società Allied Market Research. In base ai dati della ricerca, il giro d’affari delle card, sia fisiche sia digitali, passerà dai 5,7 miliardi di euro del 2020 a quasi 16 miliardi entro il 2028 con un CAGR (tasso di crescita annuale composto) del 14% e una forte polarizzazione verso il digitale. 

Le ragioni del successo

Sono diverse, secondo gli analisti, le ragioni di questo exploit presente e futuro. Innanzitutto, il Covid ha rivoluzionato le abitudini di acquisto di tutti noi, facendoci orientare sempre più spesso verso canali digitali e le card in questo comparto funzionano benissimo. C’è poi da sottolineare che, sempre secondo gli esperti, il mercato delle gift card in Italia deve ancora raggiungere la sua maturità: attualmente il giro d’affari si concentra sui beni di consumo e sul commercio al dettaglio, ma ci sono altri ambiti dove si prevede una crescita rilevante del business in futuro come la ristorazione, il wellness, il turismo (soprattutto in ottica post Covid-19) e il welfare aziendale.

Un regalo gradito

Come riporta anche Ansa, le ricerche evidenziano come il buono acquisto sia uno dei regali più graditi non solo sotto l’albero. Uno studio condotto dalla società di consulenza canadese Leger per Blackhawk Network sul mercato USA in vista delle prossime festività natalizie ha mostrato come il 69% dei consumatori vorrebbe ricevere sotto l’albero una gift card con punte del 75% se andiamo ad osservare la Generazione X e i Millennials. La ricerca inoltre sottolinea come per Natale 2021 la capacità di spesa per i regali salirà del 17% rispetto al 2020, toccando quota 663 dollari e il 40% di questa somma verrà spesa per regalare gift card (+27% sull’anno precedente).

Card sotto l’albero

Insomma, si regalano e si regaleranno card questo Natale. Ma per acquistare cosa? La classifica delle tipologie dei buoni acquisto più regalati a Natale vede al primo posto quelli relativi alla ristorazione, seguiti dalle gift card multi-brand e da quelle del travel. Così da fare tutti contenti.

This entry was posted in Idee.